1000modi per essere brave...Mamme

Oggi la giornata non era delle migliori ..poco sole ,un po' di nuvole e un'aria tipica del 4 marzo.
Era una domenica e non sapendo che fare con un bimbo di 3 anni ,pensai di andare in spiaggia.
Così considerato il clima ,abbastanza mite, anche se nel cielo si leggevano Nuvole bianche, misi in una borsa i giochi di Gianmarco e mi preparai per passare qualche ora sulla sabbia .
Prima però avvisai  le mie amiche , che hanno bimbi , come me.. per vedere chi voleva unirsi. Anna mi risponde subito con un messaggio e mi dice che per lei e suo figlio Fabio è troppo freddo, per andare al mare..che si potrebbe ammalare.
Così mi blocco un attimo e mi chiedo se sarà troppo freddo per Gianmarco.."se suda e poi prende un colpo d'aria??"
Poi penso ,beh se lo copro bene ,non c'è tanto vento.. in quel momento mi faccio mille domande e penso se sono una BRAVA MAMMA.

Le mie amiche mamme sono tutte brave...
ANNA, per esempio ,non si muove di casa se c'è una nuvola, preferisce preparare dolci con suo figlio Fabio, facendolo sporcare tutto di farina .
Per me lei è bravissima , perchè fa un sacco di cose insieme a suo figlio sopratutto in cucina..ha una pazienza infinita e poi se si sporca, lava tutto!!
Lei ha deciso di avere solo un figlio , perchè per lei avere più figli significherebbe togliere un pò di tempo al bimbo che ha voluto e cercato dopo un lungo calvario .
Ovviamente non lavora, perchè non vuole perdersi neanche un momento con suo figlio.
CARLOTTA, invece che di figli ne ha due, passa tutto il tempo fuori casa, perché lavora dalle 12 alle 14 ore al giorno . Torna stanca morta, però è felice, perché sa' che sta facendo questo per il futuro dei suoi figli.
Per me , oltre ad essere brava nel suo lavoro è anche un ottima madre.
Riesce a conciliare tutto e i suoi bambini sono supereducati e ordinati come la loro casa, che non ha neanche un gioco che fa ombra sul pavimento.
ANTONELLA ,invece ha 3 bimbi come me, lei ha deciso che i suoi figli devono essere liberi di esplorare, quindi la sua casa è sempre in disordine ,la sua stanza non si capisce più dov'è, perché i suoi figli condividono il lettone con lei, ma lei non si preoccupa è tranquilla e dentro quelle mura, tra macchinine e bambole per terra, si respira aria di felicità.
Secondo me è bravissima ad organizzarsi con tutti e tre, e sò che non è facile.
GIULIA, la supermamma , e' quella che tutte , un po' invidiamo ,ha solo una bambina  , Francesca di 4 anni.
Una bimba perfetta,mangia tutto: frutta, verdura, pasta, riso , pesce, carne .
Dorme dalle 2:00 alle 4:00 del pomeriggio, tutti i pomeriggi e va a letto al massimo alle 22:15  e dorme tutta la notte fino alle 8:00 del mattino, senza interruzioni. Sua mamma Giulia e' così brava, l'ha svezzata con pappine e omogenizzati a regola d'arte e a 6 mesi le aveva già insegnato a dormire nel suo lettino.
Io e le mie amiche ci chiediamo sempre come abbia fatto, che incantesimo abbia usato, quale magia aveva.??
Come aveva fatto ad essere così BRAVA??

Noi, che avevamo ancora bambini che a 3 anni, vivevano con il biberon, che non  erano passati per omogenizzati o pappe , ma direttamente  a tagliatelle al ragù ...e mangiavano solo se ne avevano voglia.,ovviamente!!
Noi ..che durante i pranzi o le cene, non potevamo azzardarci ad avvicinargli un piatto con insalata o carote..
...Un po' di frutta??, ma che sei matta??La frutta è solo per giocare ..al gioco del SUPERMERCATO.. Se non   c'è pizza o pasta  o crocchette di pollo..ti guardano strano..e ti chiedono che cos'è quella strana cosa nel piatto!!Per non parlare del fatto che se per sbaglio mangiano un pò di verdura , deve essere rigorosamente triturata e che non si vedano i pezzi..che si svegliano ancora nel cuore della notte e ti chiedono un biberon .
Che se per caso dormono nel loro lettino , non ti preoccupare che poi vengono nel tuo letto e te li ritrovi rotolarsi nelle tue lenzuola beh..la conclusione è che le mie Amiche sono tutte brave e mamme fantastiche ..ma ognuno a modo suo..

Ci sono..
1000 modi di essere brave.. di essere una brava mamma, anche se non segui un ordine perfetto, anche se non hai regole precise..perchè ogni mamma è differente e unica proprio per il modo in cui insegna a suo figlio..e ogni bambino è unico e differente proprio per il modo in cui lo apprende..ma l' unica cosa che rimane uguale è l' AMORE su cui tutto questo rimbalza...


Comments

Popular Posts