Non voglio essere famosa(only for a not ordinary blogger )

Questa mattina, stavo facendo colazione in un bar. Tra un cappuccino e un cornetto stavo scrivendo , piegata sul mio quaderno a righe ,azzurro.Si avvicina una mia conoscente e mi chiede cosa stessi facendo e io un pó distratta rispondo che stavo appuntando cose.Lei mi guarda , mi chiede se era per il mio blog e io le rispondo di si.Ok fin qui tutto normale, se non fosse che anche lei stringendo un pó gli occhi  mi fa la solita domanda , che ormai mi fanno tutti:  Ah!!ALLORA VUOI ESSERE FAMOSA? Cosí, da qui ha inizio questo Post a cui tenevo molto compartire, per rispondere a questa costante domanda .Io dico assolutamente No.Non voglio essere famosa , io scrivo e ho un blog.Per me é come un diario, un libro che riempio quando ho voglia e tempo, non ho fretta , non mi stressa lo faccio perché mi va , perché mi piace , per me é un privilegio scrivere , sfogando le mie emozioni.Non sono una blogger ordinaria, non ho neanche 200 seguitori, non mi metto in posa, anche se non ci trovo niente di male, forse con il tempo riusciró a farlo in modo spontaneo.Purtroppo mi viene da ridere per l'imbarazzo a stare lí ferma o a farmi i selfi , forse é questione di abitudine e non é detto che non mi divertiró a farmi foto.Per ora gli unici momenti da condividere ,sono quelli che passo con i miei figli , che amo da morire , il mio compagno che mi sopporta dopo tanti anni a cui sono legata infinitamente  e gli affetti a me cari .Sono scatti a cui sono abituata , veri e naturali.Credo giá di essere famosa per la mia famiglia , la mia presenza é indispensabile e  obbligatoria, come ad un gala per l'Oscar dove esserci é consuetudine per ritirare la statuetta , il premio a  miglior... Mamma. Sono una cantante quando serve , ho un repertorio di ninna nanne incorporato nello sterno, attrice all'occorenza , ho imparato a  disegnare sul viso espressioni di felicitá, anche se sempre non mi va'.Parrucchiera?? Perché no , non c'é niente di male a tagliare una frangetta , se vostro figlio si rifiuta ad accorciarla un pó .Dottoressa o infermiera per quando si fa male ,equipaggiata con medicine di formule magistrali a base di amore , ballerina,intrattenitrice e per finire quando indosso un bel vestito , come per magia mi trasformo in Principessa , stando ai racconti di  mio figlio.Che dite é abbastanza come curriculum?? Secondo voi sono o non sono famosa??






La cosa piú importante é fare quello che ci piace , qualunque cosa sia .Se ci fa stare bene ,ci rilassa, ci trasmette energia positiva ,ci riempie , allora siamo Stelle che brillano di luce propria. La nostra  libertá emozionale é essenziale.Quando ero bambina ricordo che mi piacevano tanto gli spettacoli, tutte quelle luci , quei bagliori ...mi piaceva guardare ma soprattutto organizzarli, adoravo stare dietro le quinte un pó al buio , ma con polvere di porporina nelle vene .Mi piaceva l' idea di fare qualcosa che potesse piacere a qualcuno , senza farmi troppo vedere . Autrice del mio show , ma in punta di piedi, esserci, ma discretamente.Sono una persona qualunque,comune , che scrive e ha un blog, tutto qui.

Comments

Popular Posts